Home


La missione dell’India su Marte , lanciata la scorsa settimana , comincia ad avere i suoi primi problemi . Ieri sera, il satellite non è stato in grado di allargare la sua orbita a quella richiesta di 100.000 km .

L’ Indian Space Research Organisation (Isro, l’Organizzazione per la ricerca spaziale indiana) spiega che il satellite è ” sano ” e un altro tentativo di spingerlo più in alto si terrà domani mattina presto.

Invece di volare direttamente verso Marte , la vettura 1350 kg è stata programmata a orbitare attorno alla Terra per quasi un mese, costruendo così   – a mò di fionda – la velocità necessaria per emergere dalla forza gravitazionale della Terra e intraprendere il suo viaggio di 780 milioni di chilometri .

L’Isro martedì scorso ha messo in scena un lancio perfetto della sua navicella spaziale Mars-bound , caricato con una macchina fotografica, uno spettrometro ad immagine e un sensore di metano per sondare la vita sul Pianeta Rosso.

Il presidente dell’IOsro, Radhakrishnan, ha detto oggi: “La vettura è a posto,  e ha incontrato un problema quando è stato condotto un test di ridondanza specifico perchè non è riuscita a raggiungere la velocità desiderata da raggiungere”.
Un comitato di analisi dei guasti esaminerà perché questo problema è accaduto – ha aggiunto – e ha spiegato che poco carburante è stato sprecato nel tentativo fallito.

La missione su Marte, primo tentativo dell’India di viaggi inter- planetari , ha avuto i titoli di giornale internazionali, almeno in parte, proprio per la sua economicità. La sua controparte statunitense , Maven della NASA , per il lancio del 18 novembre costerà 10 volte tanto.

La  missione per Marte, conosciuta come “Mangalyaan” , deve percorrere più di 200 milioni di chilometri, per più di 300 giorni per raggiungere l’orbita attorno al pianeta rosso il prossimo settembre .

Fonte: http://www.ndtv.com/article/india/india-s-mars-mission-hits-first-hurdle-444424

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...