Home

Newspapaer

PILLOLE NAZIONALI

LEGGE ELETTORALE, PAROLA ALLA CAMERA. RIFORMA COSTITUZIONALE DEL BICAMERALISMO, IL VIA DAL SENATO Vince Matteo Renzi, che alla Camera ha una maggioranza più ampia. Quagliariello: “Accordo per la befana o crisi”. Grasso si chiede: “Fatta la riforma perché bisogna sciogliere il parlamento?” / RENZI SFIDA GRILLO SUL FINANZIAMENTO AI PARTITI E ANNUNCIA “SORPRESINA” DOMENICA Il sindaco di Firenze intende rinunciare a parte dei fondi, ma chiederà al comico i voti per la nuova legge elettorale e abolire Province e Senato / BERLUSCONI AVVERTE: “SE MI ARRESTANO CI SARÀ LA RIVOLUZIONE” / FORCONI, BOMBE CARTA ALLA SAPIENZA Bloccata la frontiera con la Francia. Alfano: rischio deriva estremista /ISTAT: A NOVEMBRE INFLAZIONE GIÙ DELLO 0,3 PER CENTO Calano anche i consumi. Draghi (Bce): “Pronti a sostenere la ripresa” / STABILITÀ, EMENDAMENTO ANTIEVASIONE DEL PD: NIENTE CONTANTI PER GLI AFFITTI Saranno i Comuni a vigilare. Intanto il leghista Angelo Attaguile presente un emendamento per ‘resuscitare’ il ponte sullo stretto / PARLAMENTO EUROPEO, DRAGHI SPIEGA IL PIANO ANTICRISI, MA IL PARLAMENTO È DESERTO Solo una trentina di europarlamentari alla relazione del presidente Bce. Carlino: “Vergogna” / X FACTOR, VINCE IL 19ENNE MICHELE BRAVI Ha superato gli Ape Escape e Violetta

BOLOGNA
REGIONE

DUCATI, RIVOLUZIONE ALLA TEDESCA Rivoluzione alla Ducati, dove da lunedì si discuterà del nuovo contratto integrativo. Sul piatto, per volontà dei tedeschi (l’azienda da un anno gravita nella galassia Audi): investimenti per 200mln, lavoro sette giorni su sette, premi di produzione, bonus per i figli e assistenza sanitaria a tutta la famiglia. Ma anche nuove assunzioni. L’azienda aveva recentemente stabilizzato trenta stagionali. Intanto la produzione dei motori si sposterà in Brasile e Thailandia.

COMUNE BOLOGNA, 76MILA EURO PER UN OPUSCOLO SUL METÀ MANDATO “Uno schiaffo ai contribuenti”, protestano i berlusconiani. Ma il sindaco Virginio Merola si difende: “Informare i cittadini è un dovere di legge”.

GIANGRANDE ESCE DA MONTECATONE, DA LUNEDì TORNA A CASA L’ex brigadiere dei carabinieri ferito da Luigi Preiti il 28 aprile davanti a palazzo Chigi, torna a casa a Prato dopo più di sette mesi a Montecatone Rehabilitation Institute.

SANITÀ, FLASH MOB A BOLOGNA DEGLI SPECIALIZZANDI In silenzio e con le mani legate con stetoscopi e cerotti. È il flash mob inscenato ieri da 200 medici specializzandi del Sant’Orsola contro i tagli ai contratti di formazione specialistica. Nel mirino la riforma che dimezzerebbe i posti attualmente accessibili

BOLOGNA, INDENNITÀ ‘PER ERRORE’ IN PROVINCIA, IN CAMPO LA CORTE DEI CONTI I magistrati contabili pronti a scendere in campo per accertare le responsabilità delle indennità erogate irregolarmente ai dipendenti della Provincia di Bologna, indennità che oggi vanno recuperate. La richiesta di rimborso, ha ricordato ieri l’assessore Emanuele Burgin, riguarda 424.000 euro e 452 persone, 155 delle quali non più alle dipendenze della Provincia.

PORRETTANA, SINDACI SUI BINARI: “SERVONO LAVORI” I sindaci di Porretta Gherardo Nesti, di Marzabotto Romano Franchi e di Sasso Marconi Stefano Mazzetti aderiscono alla campagna “Pendolaria”, promossa da Legambiente, e chiedono “interventi sulla Porrettana”, lungo la cui linea sono 199 i treni cancellati tra gennaio e settembre. Ieri i primi cittadini hanno firmato la petizione e viaggiato con i pendolari. La linea trasporta almeno 10mila viaggiatori al giorno

CRONACA, RAID DEI PREDONI DELLE AUTO DI LUSSO Predoni di auto di lusso in azione a Casalecchio. Mercedes, Bmw e Audi nel mirino dei ladri, che hanno concentrato le loro ‘attenzioni’ sul quartiere ‘Meridiana’. Bersaglio: ruote, cerchioni e navigatori

BOLOGNA, FUOCO IN VIA FONDAZZA Verso le cinque di ieri mattina incendio al civico 33 di via Fondazza. Il rogo è partito dal quadro elettrico. In sette sono finiti al Sant’Orsola per una lieve intossicazione, tre persone hanno trovato sistemazione da parenti e amici.

CASE POPOLARI ALLE COPPIE DELLO STESSO SESSO, ARCIGAY CONTRO I RENZIANI Arcigay prepara il divorzio dal Pd. Gay e lesbiche ce l’hanno con i renziani che in Regione hanno indotto l’astensione dei democratici sulla proposta di Franco Grillini di estendere le case popolare alle coppie dello stesso sesso. E al parlamento europeo non è piaciuto lo stop alla risoluzione del dipartimento europeo che impegnava gli stati membri “alla tutela dei diritti riproduttivi e dell’autonomia sessuale delle donne”. Per l’associazione Lgbt i seguaci del sindaco fiorentino sono “il cavallo di troia clericale della sinistra”

UNIVERSITÀ BOLOGNA. DANNO ERARIALE 300.000 EURO, FINANZA SEQUESTRA BENI A DOCENTE La finanza di Bologna ha sequestrato un immobile e quote azionarie a un docente del dipartimento Ingegneria dell’Università, responsabile di un danno erariale di oltre 300mila euro. L’uomo, all’epoca dei fatti ricercatore, ha ricoperto cariche in società dell’ingegneria energetica e ambientale, anche come Ad, contro la normativa su incompatibilità e incarichi extraprofessionali dei dipendenti pubblici. L’ateneo aveva inoltre stipulato convenzioni con un’azienda di cui il docente era socio e Ad. (Ansa)

INCENDIO IN EDIFICIO NEL CENTRO DI BOLOGNA, 10 INTOSSICATI Dieci persone all’ospedale, con i sintomi di una lieve intossicazione, dopo un incendio scoppiato all’alba in un edificio di tre piani in via Fondazza, nel centro di Bologna. Le fiamme sono divampate verso le 5 in una cantina, sviluppando una colonna di fumo che ha invaso diversi condomini. Decine di persone sono uscite di casa e si sono riversate in strada.
L’edificio ha riportato danni ingenti ed è stato dichiarato inagibile; le cause sono in fase di accertamento. Della decina di persone portate al Sant’Orsola, sette hanno avuto bisogno di assistenza medica e sono state quasi tutte dimesse in mattinata, tranne un 74enne che è rimasto ricoverato per un trattamento in camera iperbarica. (Ansa)

COGNE: FRANZONI CHIEDE I DOMICILIARI, PERIZIA PSICHIATRICA Una perizia psichiatrica per valutare il pericolo di recidiva. L’ha disposta, a quanto si apprende, nei confronti di Annamaria Franzoni il tribunale di sorveglianza di Bologna, che ha cos rinviato la decisione sulla richiesta di detenzione domiciliare avanzata dalla difesa della donna in carcere per l’omicidio del figlio Samuele. Una nuova udienza è stata fissata a gennaio.
“Ormai non mi stupisce nulla nella vicenda umana di questa donna. Affronteremo anche questo nuovo approfondimento con serenità”, commenta l’avvocato della Franzoni, Paola Savio. (Ansa)

SISMA EMILIA, ERRANI: “LA REGIONE HA SPESO TUTTI I SOLDI STANZIATI DA UE” La Regione Emilia-Romagna ha utilizzato il 100% delle risorse (563 milioni di euro) trasferite dall’Unione Europea per lavori e interventi di emergenza dopo il sisma del maggio 2012. I lavori sono già stati eseguiti. I costi complessivi per rispondere all’emergenza e già programmati per spese di prima assistenza, messa in sicurezza o ripristino di servizi essenziali, ammontano a oltre 746 milioni. A oggi ne sono già stati spesi oltre 650, il 15% in più rispetto alle risorse assegnate dall’Ue. (Ansa)

SALDI: NEGOZI EMILIA-ROMAGNA NON DEVONO PI’ COMUNICARE DATE Saldi più facili per le attività commerciali: la Regione Emilia-Romagna ha accolto la richiesta di alcuni enti, in testa il Comune di Bologna, di eliminare l’obbligo di comunicazione scritta per le vendite di fine stagione. I commercianti non devono così più comunicare ai Comuni data d’inizio e durata dei saldi. E’ una semplificazione che, spiega il Comune emiliano, attua le liberalizzazioni nel commercio, introdotta con delibera della Giunta regionale 1780/2013 del 2 dicembre. (Ansa)

AVIARIA, DALLA REGIONE CONCLUSI I PAGAMENTI DEGLI INDENNIZZI La Regione ha emesso l’ultimo mandato di pagamento per gli allevatori interessati dagli abbattimenti per l’influenza aviaria. L’importo totale degli indennizzi pagati agli allevatori è di 9.483.010 euro. E’ stato indennizzato il valore di animali, uova e mangimi distrutti negli allevamenti sede di focolaio, in quelli dove c’era un sospetto di infezione e in quelli svuotati per evitare la diffusione del virus. Sono stati interessati 18 allevamenti di galline ovaiole e tacchini. (Ansa)

SCONTRI DAVANTI IKEA BOLOGNA, AVVISO FINE INDAGINE PER NOVE – Avviso fine indagine per 9 attivisti dei collettivi Crash e Cua per gli scontri del 18 dicembre 2012 davanti all’Ikea di Casalecchio di Reno. Sono ritenuti responsabili dell’uso di violenza contro i rappresentanti delle forze dell’ordine. La manifestazione era stata organizzata in sostegno alle coop di facchini che operano per il colosso svedese e che protestavano per le condizioni di lavoro. Tra le violenze agli agenti ci fu una cinghiata che aveva colpito in pieno volto una poliziotta. (Ansa)

FERROVIE: SINDACATI REVOCANO SCIOPERO REGIONALE DI 24 ORE Le segreterie regionali Filt – Fit – Uilt – Ugl – Fast dell’Emilia Romagna hanno revocato lo sciopero del personale della direzione territoriale produzione di Rete ferroviaria italiana previsto dalle 21 di domani, sabato 14, alla stessa ora di domenica 15 dicembre. Il ritorno alla normalità nei trasporti è stato annunciato ieri da una nota delle Fs. (Ansa)

BOLOGNA, PALAZZO FAVA, DALL’8 FEBBRAIO IN MOSTRA LA “RAGAZZA CON L’ORECCHINO DI PERLA” Il quadro non piace all’assessore alla cultura Alberto Ronchi, per cui l’opera di Vermeer è “uno spot che non lascerà nulla”. E mette in guardia dalla corsa “agli specchietti per le allodole della cultura spettacolo”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...