Home
Le cronache di quei giorni...

Le cronache di quei giorni…

NAZIONALE

CASA, STANGATA IN ARRIVO L’abolizione dell’Imu lascia un buco di 1,5 mld di euro. Così i Comuni potranno aumentare la nuova Tasi (fino al 3,5 per mille per le prime case e fino all’11,6 per mille per le seconde abitazioni). Previste detrazioni per le case di minor valore. La decisione venerdì in consiglio dei ministri. Lunedì l’ok al Senato alla legge di stabilità RETROMARCIA SULLE SLOT Nel ‘Salva-Roma’ via la norma che penalizza le Regioni che si oppongono al gioco d’azzardo e quella che bloccava il recesso dagli affitti dei palazzi del potere. Sanatoria per manufatti abusivi (già battezzata “salva-chioschi”). Camusso: “Troppe tasse sul lavoro” PRIMO VIA LIBERA AL TAGLIA – PROVINCE 277 voti favorevoli e 11 contrari a Montecitorio per il ddl Delrio. Consigli provinciale via, arrivano le assemblee dei sindaci. Dal 2014 52 enti commissariati. Il presidente dell’Upi Saitta: “Un gran pasticcio” SCUOLA, APPELLO DEL MINISTRO CARROZZA: “MENO COMPITI A CASA” Ai ragazzi: “Convincete i vostri insegnanti a non darvi troppi compiti per le vacanze”. Meglio leggere un romanzo. POLITICA, RENZI SCARICA LA SINISTRA DEL PD: “A FIRENZE NE POSSO FARE A MENO” Il sindaco fiorentino si ricandida e dice addio agli oltranzisti: “È quella parte che in questi anni ha gridato allo scandalo per tutto, è giusto che trovi un altro candidato” CRONACA, LATINA, UCCIDE LA MADRE E UN’INQUILINA Roberto Zanier, 35 anni, raptus per gli affitti non riscossi. L’uomo era in depressione e disoccupato KILLER EVASO A GENOVA, RIMOSSO IL DIRETTORE Salvatore Mazzeo sollevato dall’incarico. Dai detenuti solidarietà, alcuni addirittura in sciopero della fame ITALIA-SVIZZERA, TRATTATIVA SUL RIENTRO DEI CAPITALI Gli elvetici chiedono nuove garanzie. Non ci sarà più l’anonimato. Nel testo del governo abbassate le sanzioni IMMIGRAZIONE, PROTESTA CHOC AL CIE DI ROMA: OTTO MIGRANTI SI CUCIONO LA BOCCA Chiedono la fine della reclusione. Sel incalza: “Chiudere i centri”. In Italia ospitano 40.244 migranti costano 1.810.980 euro al giorno, 600mln all’anno STAMINA, IL RAPPORTO DEGLI ESPERTI MINISTERIALI: “CURA PERICOLOSA” Il procuratore Guariniello: “Chiesti fino a 50mila euro ai familiari”. I tecnici dell’accusa: rischi, “dalla trasmissione di virus all’insorgenza di tumori”. Possibili “danni neurologici” GRASSO A KABUL: “PIÙ AIUTI, MENO SOLDATI”

BOLOGNA
REGIONE

BOLOGNA, VIGILI, BANDO PER 25 ASSUNZIONI DI UNDER32 E’ la prima tranche dei (promessi) 75 nuovi agenti. Domande fino al 18 gennaio, il 5 febbraio l’esito. Guadagneranno 19.454,15 euro lordi annui più tredicesima, indennità ed eventuali voci legate al contratto integrativo. Intanto i vigili se la prendono col Comune. Ieri hanno distribuito volantini al popolo dello shopping: “La dis-organizzazione pensata dal Comune sguarnirà molti quartieri per concentrare le forze nel centro storico”

TRASPORTI BOLOGNA, PER TPER BUCO DA 4,7 MLN DI EURO Da gennaio a giugno Tper ha perso altri 2,4mln di euro. Le previsioni di settembre – riporta Repubblica – parlano di un buco a fine anno di 4,7mln di euro. Meglio del 2012, quando la società perse il doppio. Ma nel biennio il rosso accumulato è di 14mln di euro. E Bologna Fiere chiude il semestre con una perdita di 500mila euro. Per il Marconi stimato un passivo, a fine anno, di 587mila euro.

MEROLA SI RIBELLA A LETTA: “BASTA CON I SOLDI ALLE LOBBY” “Non chiediamo regali da Babbo Natale, ma il rispetto degli impegni presi”. Il sindaco Virginio Merola duro contro Letta: “Il parlamento ha appena approvato 6,5 miliardi di finanziamenti localistici e lobbistici, e si accusa noi sindaci di protestare troppo”. In Romagna i sindaci di Ravenna, Forlì e Rimini hanno invitato i propri cittadini ad aspettare a pagare l’Imu. Chiedono “una tassa sul gioco d’azzardo” per scongiurare il fatto che siano i cittadini a dover coprire il ‘buco’ lasciato dall’abolizione dell’imposta sulla casa, che definiscono “Imu della vergogna”

SCHIANTO NEL MODENESE, DUE FERITI E USTIONATI SU LAMBORGHINI Due uomini di 48 e 24 anni sono ricoverati in gravissime condizioni dopo essere usciti di strada a bordo di una Lamborghini Aventador a Solignano di Castelvetro, nel modenese, verso le 10. Il 24enne è Giuliano Pierleoni, pilota e figlio del comandante della Polstrada di Casalecchio. L’auto proveniente da Maranello è finita in un fosso a lato della Pedemontana, incendiandosi. Le due persone a bordo hanno riportato traumi e gravi ustioni, e sono state trasferite in ospedale a Bologna e Modena. Intervenuti vigili del fuoco, polizia municipale, ambulanze, un elicottero del 118.

MARCOLFA.IT SCAMBIO ON LINE IN UN RAGGIO DI 30 CHILOMETRI L’idea nasce a Persiceto: bazar virtuale a ‘km 0’. L’iniziativa di Paolo Montanari e Luca Frabetti

CASALECCHIO, OK A PROGETTO PER 40MILA ABITANTI, OPPOSIZIONI SULLE BARRICATE Non convince il nuovo progetto, che prevede 820 appartamenti. Case nuove che potranno accogliere oltre 3mila nuovi residenti nei prossimi 15 anni. Per Forza Italia le nuove abitazioni previste sono “troppe”. “Rischio quartieri-ghetto”. Cevenini (lista civica): “Acquisito terreno franoso alla Santarosa”

BOLOGNA, MINACCIA E PERSEGUITA EX COMPAGNA, ARRESTATO IN FLAGRANZA Dall’inizio del mese le aveva inviato sms, fatto più di cento telefonate, minacciata, seguita e a volte colpita con schiaffi e calci. Ieri sera è rimasto per più di tre ore davanti alla porta di casa, in via Amendola – in centro a Bologna – della sua ex compagna, colpendo il portone e minacciando di scioglierla nell’acido. La donna di 47 anni, che aveva chiuso la relazione con l’uomo, marocchino di 31, più di un anno fa, ha chiamato la polizia che ha arrestato in flagranza il 31enne per atti persecutori. (Ansa)

INCENDIO DOLOSO, SOSPESI I TRENI LUNGO LA BOLOGNA FIRENZE Circolazione ferroviaria sospesa dalle 5 di ieri tra Bologna Centrale e Bologna San Ruffillo, sulla linea convenzionale Bologna-Firenze, per il danneggiamento-incendio doloso di un pozzetto che contiene dei cavi di alimentazione. Il rogo è stato anticipato da una telefonata di minacce a Rfi. Il ripristino delle normali condizioni di circolazione è avvenuto in serata. Per i treni alta velocità da e per Venezia tempi più lunghi di circa 20 minuti. Sono intervenuti polizia ferroviaria, digos e scientifica ed è stata aperta un’inchiesta per danneggiamento aggravato. Ira dei pendolari: “Chiederemo i rimborsi”

SARAGOZZA, DERRATE UMANITARIE NEL MAGAZZINO DI UN BAR E’ giallo: i Nas hanno trovato quasi dieci chili di prodotti marchiati Ue. Materiale sequestrato. Le indagini dovranno stabilirne la provenienza, non giustificata dal titolare. Nel corso dell’operazione i militari hanno sequestrato anche panettoni industriali spacciati per artigianali e liquori scaduti. Il proprietario del locale è stato denunciato per frode e multato per 2mila euro. Blitz anche in una pasticceria di via Santa Caterina, in condizioni igienico sanitarie inadeguate. Al titolare 7mila euro di multa RIMINI, SARDINE E ALICI IN DECOMPOSIZIONE VENDUTE COME FRESCHE, SEQUESTRATI 15 CHILI AL PORTO Il pesce ‘rinnovato’ con acqua ossigenata

CRONACA, BOLOGNA, SGOMINATA BANDA DI ROM SPECIALIZZATA IN FURTI IN CASA Al vertice della gang di nomadi: una madre e i suoi due figli. Secondo la procura di Trieste avevano base in Croazia, a Slavonski Brod e si spostava in camper per mettere a segno i colpi. I tre – sorpresi tra Zola e la Persicetana – sono stati bloccati dai poliziotti della mobile di Trieste e Bologna e sottoposti a decreto di fermo. Secondo gli inquirenti si avvalevano di donne in gravidanza e bimbi per rendere più difficili gli arresti

AUTOSTRADE: OGGI SCIOPERO ESATTORI IN EMILIA-ROMAGNA – Autostrade per l’Italia ha reso noto che oggi potrebbero verificarsi disagi ai caselli dell’Emilia-Romagna e dell’A13 Bologna-Padova, per uno sciopero proclamato dai sindacati locali. In ogni caso saranno garantiti i servizi di assistenza e il funzionamento degli impianti automatici per il pagamento del pedaggio che, ricorda Autostrade, e’ dovuto per legge. Per qualsiasi informazione sulle condizioni di viabilità è attivo il numero verde 840.04.21.21. (Ansa)

CRISI: COLDIRETTI E-R, 21% FAMIGLIE USA LEGNA PER RISCALDARE In Emilia-Romagna sono almeno 355.000 famiglie, il 21% del totale, ad accendere il camino e utilizzare legna da ardere per il riscaldamento. Lo afferma la Coldiretti regionale sulla base di una ricerca dell’Arpa. La scelta, prosegue l’associazione, è legata “principalmente a motivi economici in quanto la maggioranza delle famiglie ha motivato la propria scelta con la maggiore convenienza della legna come combustibile”. Tuttavia “non mancano motivazioni più ‘estetiche’: il 30% degli interpellati ha affermato che il camino ‘riscalda’ l’ambiente, crea atmosfera, fa compagnia”. (Ansa)

BOLOGNA, PEDONALE ANCHE L’EX GHETTO Dopo via Azzo Gardino, piazza Ravegnana e la Mercanzia, anche l’area dell’ex ghetto ebraico, tra via Zamboni e via Oberdan, diventerà pedonale. Obiettivo: “Trasformarlo in un altro salotto all’aria aperta” dice l’assessore Andrea Colombo. “Entro fine anno la gara per i lavori” Costo: oltre 150mila euro. Il piano dell’amministrazione: un marchio per ogni quartiere.

CALCIO: BOLOGNA; PIOLI,COMUNQUE VADA HO LAVORATO CON SERIETÀ Alla vigilia della partita casalinga contro il Genoa, delicata per la difficile condizione di classifica della squadra e anche per la panchina, l’allenatore del Bologna Stefano Pioli – alle cui spalle, secondo indiscrezioni di stampa, si allungherebbero le ombre di Roberto Baggio e Gianfranco Zola – fa il punto sulla situazione e ribadisce tutta la sua professionalità e la sua serietà pur di fronte a giorni complicati. “Che io venga cambiato prima della partita di domani, o che la mia esperienza qua a Bologna finisca dopo la partita di domani, o che finisca alla fine della stagione o che finisca alla fine della mia scadenza del contratto, io sono questo: io sono un allenatore, un professionista. Ho lavorato con grande serietà”. (Ansa)

BOLOGNA CALCIO, BAGGIO IN POLE PER LA PANCHINA Il condino, dicono gli amici, “si è definito carico e pronto”. Lo riporta il Corriere. Lui avrebbe già contattato i preparatori per formare lo staff

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...