Home

Rassegna3

UNIONI GAY E RIFORME, RENZI ROTTAMA ALFANO. E IN SICILIA UN SUO FEDELISSIMO È INDAGATO PER I RIMBORSI Scontro con gli alfaniani. Al leader Pd non piace il doppio turno per la riforma della legge elettorale e il Senato in parte elettivo (il 27 l’approdo del testo in aula). Se Ncd non sta al patto di governo, “apre un problema” dice il sindaco di Firenze, che bacchetta l’esecutivo: “Dire che in questi mesi ha fatto poco è un eufemismo”. “Gli sto col fiato sul collo. Letta? Mai litigato con lui”. Immigrazione: Renzi promette lo “ius soli e la civil partnership alla tedesca”. In Sicilia il suo colonnello Davide Faraone, responsabile welfare, è indagato per ‘peculato’ nell’utilizzo dei fondi ai partiti, insieme ad altri 96. In Forza Italia rissa su Toti. Berlusconi punta i piedi LIGURIA, ARRESTATO L’EX VICEPRESIDENTE Nicolò Scialfa accusato di peculato, falso e truffa aggravata. All’epoca dei fatti era capogruppo Idv. Avrebbe comprato vini pregiati, cravatte di lusso, tablet e si sarebbe pure pagato le vacanze a Palermo con i soldi della Regione. DE GIROLAMO, NUOVE INTERCETTAZIONI, RENZI VUOLE LA SUA TESTA: “LA IDEM SI DIMISE”. INTERROGAZIONE PD Caso Asl di Benevento, il ministro annuncia un esposto al garante per la protezione dei dati personali, che – rispondendo alle sollecitazioni – bacchetta il “giornalismo di trascrizione”, che “finisce per violare gravemente la vita privata delle persone”. Il Pd ha presentato un’interrogazione urgente: “Spieghi le motivazioni del suo intervento poco trasparente”. Ncd risponde con un’interpellanza “a tutela della sua immagine”. E la Regione Campania invia in azienda sanitaria i propri ispettori
COSTA, NUOVA TEGOLA, SCOOP DI ‘OGGI’: BELLA ROMENA COL MITRA DEI MILITARI Nel giorno del primo anniversario della Costa Concordia, nuova tegola per la compagnia. Il comandante della Costa Atlantica, attraccata nel golfo di Aden, porta la straniera Sasha Alexandra in plancia di comando e la fa fotografare con il mitrà dei marò, imbarcato come scorta anti-pirateria. La compagnia lo ha rimosso dall’incarico. Anche la Marina militare annuncia provvedimenti MARÒ, LA NUOVA MOSSA DI DE MISTURA, RICORSO ALLA CORTE SUPREMA. LA PRIMA VOLTA ANDÒ A VUOTO Lorganismo di giustizia si era però già espresso contro i due marò il 26 aprile scorso. Ancora attesa per i capi di imputazione nei confronti dei due militari. Petizione contro la Sua act, la legge anti-pirateria che prevede la pena di morte. LA PADANIA PUBBLICA L’AGENDA DELLA KYENGE, ED È BUFERA Lei finge di non sapere: “Padania chi? Non so chi sia la Lega Nord”. Il Pd: “Atteggiamento inqualificabile”. Il segretario del Carroccio, Matteo Salvini: “Intimidazione? Non c’è mica scritto andate a picchiarla”. E il capogruppo al Senato Bitonci attacca: “Siamo alla demenza”. Tosi: “Contestarla civilmente è scelta legittima, siamo in democrazia” Ma il ministro a Repubblica: “Stiamo andando verso l’uccisione della democrazia” TERRA DEI FUOCHI, NUOVI ROGHI NEL CASERTANO: VICINO A UNA FALDA ACQUIFERA. IL GOVERNO SCHIERA L’ESERCITO Palazzo Chigi invia truppe nel ‘triangolo della morte’, tra le province di Caserta, Napoli e il basso Lazio. Scattano anche i registri di tumori e malformazioni. Lorenzin: “Abbiamo deciso di investire in uno screening di massa”. Giallo a Roma: rubata la prima richiesta d’arresto della procura nei confronti di Manlio Cerroni, il ‘re della monnezza’ capitolina ECONOMIA, NUOVO RECORD DEL DEBITO PUBBLICO, MA SACCOMANNI OTTIMISTA A novembre ha toccato i 2.104,1 miliardi. Carovita all’1,2 per cento (dato 2013). A dicembre aumenti record dei voli: +9,2 per cento. Sono dati Istat. Il ministro: “Ci sono timidi segnali di ripresa dopo un lungo periodo di consolidamento del debito”. E dall’Italia si cerca sempre più casa all’estero: aumentati del 6,3 per cento (rispetto al 2012) gli acquisti oltreconfine (dati diffusi ieri da Scenari immobiliari) ECONOMIA\2 CAMPANIA IN STALLO DA 5 ANNI Tra il 2007 e il 2012 produzione calata del 25 per cento e i posti di lavoro del 24. La disoccupazione è salita al 28 per cento della forza lavoro. Negli ultimi 20 anni sono emigrati quasi tre mln di meridionali. Lo riporta oggi il Sole 24 Ore PEDAGGI, LUPI STUDIA SCONTI PER CHI SI ABBONA La soluzione alle proteste potrebbe passare per sgravi del 20 per cento per i pendolari in possesso di Telepass MOLESTIE, NEI GUAI L’EX TASTIERISTA DEI MODÀ Paolo Bovi, fondatore e anima del gruppo, è indiziato di aver molestato nel 2011 quattro ragazzini, tra i 13 e i 16 anni. E’ ai domiciliari e al polso porta il braccialetto elettronico, il primo dopo la nuova legge ABU OMAR, RIPARTE IL PROCESSO La consulta: l’opposizione del segreto di Stato non può vietare le indagini, ma impedisce di utilizzare nel processo elementi secretati. Verso il proscioglimento per Pollari e Mancini, rispettivamente numero uno e tre dei servizi segreti militari ESTERO, HOLLANDE GLISSA SULL’AMANTE: “AFFARI MIEI” 400 giornalisti ieri alla conferenza stampa del presidente: “Gli affari privati si trattano in ambito privato, nel rispetto di ciascuno”. La privacy? “La mia indignazione è totale”. L’11 febbraio sarà negli Stati Uniti. Intanto Valérie, la compagna, rimane in ospedale. “Riposa e non dirò altro” ha detto Hollande. Per il settimanale ‘Oggi’ la relazione segreta con Julie Gayet è iniziata nel 2011 EGITTO, L’ESERCITO FA STRAGE DI ISLAMISTI Alle votazioni per la nuova Costituzione uccisi 11 manifestanti pro-Morsi, avevano manifestato in modo violento, invitando al boicottaggio. Il presidente deposto è ancora in prigione. Il suo partito (integralista) è stato dichiarato fuori legge

BOLOGNA
REGIONE

UNIVERSITÀ: COLLETTIVI CONTESTANO PANEBIANCO DOPO EDITORIALE “CORRIERE”. IMBRATTATA LA PORTA DEL SUO UFFICIO, SOLIDARIETÀ BIPARTISAN “Panebianco, cuore nero” recita una delle scritte tracciate all’ingresso dell’ufficio del politologo Angelo Panebianco, docente di scienze politiche all’ateneo di Bologna, preso di mira dagli attivisti del collettivo Hobo, che lo accusano di razzismo per un editoriale pubblicato martedì sul Corriere. Il blitz verso mezzogiorno nella sede della Facoltà: si sono presentati alcune decine di ragazzi ‘armati’ di bombolette spray e fischietti. Panebianco ha tentato un confronto, senza successo. A lui è arrivata la solidarietà di Casini, Galletti per l’Udc, Pd, Lega e Fratelli d’Italia

STALKING: MORFINA E CLOROFORMIO NELLE BOTTIGLIE, ARRESTATO USCIERE DELL’UNIVERSITÀ DI BOLOGNA Con siringhe iniettava sostanze come morfina o cloroformio nelle bottigliette d’acqua lasciate sulla scrivania dalla giovane donna che aveva rifiutato le sue proposte. Grazie alle telecamere fatte installare da procura e carabinieri, un usciere dell’università di Bologna di 45 anni, è stato filmato, scoperto e arrestato. Nei mesi scorsi aveva chiesto di uscire alla donna, un’impiegata, ma lei aveva rifiutato. Ora l’uomo è ai domiciliari, accusato di stalking e tentate lesioni gravi. (Ansa) MOLESTATORE SERIALE, QUASI PRONTO L’IDENTIKIT 25-30 anni, alto 1,75, giacca e pantaloni scuri, capelli biondi, occhi azzurri, accento scandinavo. Una delle vittime parla al Carlino: “Quell’uomo è fuori di testa”. Una delle ragazze è stata scaraventata a terra e insultata. Intanto tra via San Felice e via Sant’Isaia esplode la rabbia di commercianti e residenti: qui la sera è terra di nessuno. Solo zingari e pusher

BAZZANO, LADRI RUBANO TRE MUCCHE E NE MACELLANO UNA SUL POSTO Un caso analogo era andato in scena due settimane fa ad Anzola. Indagano i carabinieri

PUBLIC MONEY PARMA: VILLANI (PDL) E’ TORNATO IN ASSEMBLEA. IL PD: “LO PREVEDE LA LEGGE” L’ex capogruppo del Pdl è tornato in Regione ieri, giorno di consiglio. Le sue funzioni di consigliere erano state sospese al momento degli arresti domiciliari, in base al ‘decreto anti-corruzione’ (Legge Severino). “Il reintegro è previsto dalla legge – ha commentato la capogruppo Pd Anna Pariani – la nostra unica preoccupazione è che l’assemblea legislativa sia pienamente legittima e in grado di operare”. Cinzia Camorali, che aveva preso il posto di Villani in Regione negli ultimi mesi, ha espresso “un po’ di amarezza legata alla brusca interruzione del lavoro che avevo intrapreso con entusiasmo ed estrema serietà”

MACCAFERRI, COMMESSA DA 11 MLN PER IL SIGARO TOSCANO L’intesa siglata a Roma ieri tra ministero delle politiche agricole e “Sigaro Toscano”, gruppo Maccaferri: prevede l’acquisto di oltre 2mila tonnellate di tabacco Kentucky per i prossimi sette anni, per 11mln circa

COMUNE, ZACCHIROLI: “SERVE UNO SCATTO” Il componente (renziano) nell’esecutivo regionale del partito: “La prima parte del percorso è stata buona. Ora serve uno scatto a livello amministrativo, perché inizia la salita”. Rinviato il confronto tra il sindaco Merola e l’assemblea cittadina del Pd di questa sera. Nei prossimi giorni conferenza stampa di presentazione del documento di metà mandato

VERMEER, LEPORE PROMETTE: “BOLOGNA RIPULITA PER LA MOSTRA” Pulizie straordinarie in città per l’arrivo de “La ragazza con l’orecchino di perla” di Vermeer, dall’8 febbraio a palazzo Fava. Lo annuncia l’assessore Lepore, che promette anche: stop ai graffiti, cartellonistica dedicata e un mln di mini guide.

CARROCCIO, IL CARLINO: “TENSIONI BERNARDINI-LEGA? GIALLO SU FACEBOOK” Un post del leghista Manes Bernardini agita il partito, scrive il quotidiano: “Oggi si chiude un capitolo della mia vita….Bologna sempre nel cuore! Bologna merita di più!!!”. “Che si tratti del preludio all’uscita del consigliere regionale e comunale dal partito?” Intanto la Lega Nord si siede attorno a un tavolo e si confronta con i Giovani musulmani sul tema delle moschee Ma “non sarà una prova di dialogo — promette Umberto Bosco del Carroccio —, bensì un acceso ma civile dibattito”. Appuntamento alle 20 di venerdì in Vicolo Bolognetti 2.

SANITÀ PORRETTA, VERSO LA CHIUSURA DEL CENTRO PRELIEVI, E I DONATORI MINACCIANO LO ‘SCIOPERO DEL SANGUE’ “Ennesima presa in giro”, hanno protestato i donatori in assemblea, in sala Lorenzini. La ‘rivoluzione del sangue’ prevederebbe l’obbligo di fare riferimento alla nuova casa di salute di Vergato

“AMIANTO A SCUOLA”, PROTESTE A CASTEL SAN PIETRO Genitori delle scuole Albertazzi si rivolgono all’associazione “Forum”. Il presidente Claudio Morini: “Segnalazioni sono partite dal 2005 ma a quanto pare non è ancora stato fatto niente. Ora una risposta è urgente”.

DUCATI, IL NODO DOMENICHE, LA FIOM DICE NO. E SI APPELLA A CAFFARRA
Alle tute blu Fiom non basta la promessa di investimenti per 200 milioni di euro, assunzioni, extra sui premi di produzione e, per gli operai, il 50 per cento degli utili aziendali, 4 giorni di riposo ogni 4 di lavoro, e welfare aziendale. Al sindacato non vanno giù le 28 domeniche lavorative all’anno. “Difficile che passi”, dice il sindacalista Bruno Papignani che si appella, finché c’è, a Caffarra: “Impedite almeno (il lavoro, ndr) la domenica”

IMPRENDITORIA DIGITALE, PLAUSO DI LEPORE Su Twitter l’assessore plaude alla nascita di ‘Working capital’, il progetto sull’imprenditoria digitale firmato Telecom che nascerà in via Oberdan, e invita il patron dell’iniziativa, Salvomizzi. Lui replica: “Ci organizziamo, fiero di essere bolognese adesso”. Al Carlino Lepore incalza inoltre su job act e apprendistato: “A livello locale bisogna accelerare i tempi di ingresso nel lavoro”

STALKER: PERSEGUITA AMICA CONTROLLANDO CONTATTI MASCHILI Aveva perfino annotato i contatti maschili rubati dal telefono della vittima e la targa dell’auto del fidanzato. E’ finita male l’amicizia iniziata due anni fa tra una 30enne reggiana e un 60enne. La donna si e’ rivolta ai carabinieri di San Polo d’Enza stremata dalle continue molestie, e perfino minacce con coltello. I militari hanno prima ritirato all’uomo una quindicina di fucili e 2 pistole che deteneva regolarmente, poi lo hanno denunciato anche per il porto abusivo del coltello. (Ansa)

FIERE: ACCORDO CONFINDUSTRIA-BOFIERE, CERSAIE RESTA Resta a Bologna il Cersaie. Lo stabilisce un accordo tra Confindustria Ceramica e BolognaFiere che definisce l’organizzazione del salone internazionale della ceramica per l’architettura e dell’arredobagno per le prossime tre edizioni. L’accordo conferma BolognaFiere quale quartiere fieristico sede della manifestazione internazionale e ha definito per il triennio 2015-2017 le date di svolgimento della manifestazione, come di consueto tra fine settembre e la prima settimana di ottobre.
Prevista inoltre una serie di azioni finalizzate a sviluppare sinergie tali da consolidare ai vertici mondiali Cersaie e la sua naturale sede espositiva bolognese. Intanto oggi a Bologna Fiere aprirà il salone dei prodotti a marca commerciale (Ansa)

LEGA NORD, LA PADANIA PUBBLICA L’AGENDA QUOTIDIANA DEL MINISTRO KYENGE, LEI: “NON SO CHI SIANO” Da ieri il quotidiano La Padania pubblica l’agenda quotidiana del ministro all’Integrazione Cecile Kyenge, fatto che ha scatenato polemiche, ieri. La diretta interessata ha svicolato: “a Padania chi? Non so chi sia la Lega Nord. Saranno cittadini che fanno quello che vogliono”. Il deputato democratico Khalid Chaouki: “Provocazione razzista”

FINTO TECNICO GAS DERUBA COPPIA ANZIANI A BOLOGNA Con un copione collaudato ha portato via circa 2.000 euro, fra soldi e gioielli, un ‘finto’ tecnico del gas che ieri ha raggirato una coppia di anziani coniugi che abitano in via Arno, alla periferia di Bologna. Il truffatore si e’ spacciato per un addetto di Hera incaricato di verificare perdite. Ha fatto sistemare denaro e oggetti in oro sul letto, dicendo che potevano causare un corto circuito durante la verifiche. Poi l’uomo se ne e’ andato, facendo sparire soldi e monili. (Ansa)

PANNELLA, VASCO ROSSI SI È RE-ISCRITTO AL PARTITO RADICALE – “Dal paesino di montagna in cui si trovava, in questi giorni Vasco Rossi si è iscritto ancora una volta al Partito Radicale, e si sono re-iscritti anche la moglie Laura e il figlio Luca.
Davvero grazie Vasco, è il momento giusto”. L’ha annunciato Marco Pannella. E’, ha detto, “una notizia che rischia di essere scontata, visto che si ripete da un quarto di secolo”. (Ansa)

TEATRO: A BOLOGNA SPETTACOLI CON ATTORI SENZATETTO – Quattro ‘attori’ del centro per senza fissa dimora Beltrame di Bologna, due professionisti ed un bambino sono i protagonisti di ‘Here comes the flood’ (racconti dal diluvio), al teatro delle Moline dal 15 al 18 gennaio. Lo spettacolo, promosso dall’Amorevole Compagnia Meccanica per ‘Teatri solidali’ della Provincia, narra quattro storie con un Dio bambino che per sbaglio provoca il Diluvio e che poi dovrà sottoporre a giudizio tre uomini e una donna (Ansa) DIALETTI, MEZZETTI IN REGIONE: “LEGGE ABOLITA PER UNA SVISTA TECNICA”

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...