Home

Rassegna3

 

GOVERNO, RENZI A LETTA: “GIOCHI A CARTE SCOPERTE”. ULTIMATUM DI SQUINZI Il segretario Pd: “Sulla legge elettorale, se il premier vuole modifiche, le affronti nelle sedi istituzionali”. “Rimpasto? “Decida Letta”. La replica del premier: “La responsabilità ci compete insieme. C’è crisi sociale”. Ma Squinzi sta con Renzi (visto ieri) e incalza Letta: due settimane di tempo per risolvere l’immobilismo del Governo, se arriverà con la “bisaccia vuota” ci appelleremo a Napolitano. L’Aquilotto: dal 2007 Pil sceso del 9,1 per cento, bruciati 200 miliardi di reddito, sparito un quarto della produzione industriale, persi 1,8 mln di posti di lavoro. Ci si mette pure Cuperlo: “O c’è una ripartenza del governo, se Letta è in grado, oppure si discuta il Renzi 1”. Draghi (Bce): ripresa “a ritmo lento”. Lupi al Corriere: “E’ necessario rafforzare l’azione del governo”. Intanto il leader Pd ha presentato ieri il testo di riforma del Senato: 150 senatori senza indennità. Il 20 febbraio nuova direzione del Pd —. FORZA ITALIA, IRA CONTRO GRASSO I berlusconiani lasciano l’aula del Senato contro la costituzione di parte civile nel processo sulla presunta compravendita dei senatori. Il presidente Grasso: “Nessun precedente, perché mai stato prima un processo del genere”. E Calderoli stoppa la mozione di censura che i forzisti avrebbero voluto opporre a Grasso —. BOSS EVASO, INCASTRATO IL COMMANDO Finisce la latitanza della gang che aveva assaltato, lunedì pomeriggio, il furgone della polizia penitenziaria che trasportava Domenico Cutrì, consentendogli la fuga. Tre fermati nel vercellese. Uno alle porte di Napoli. —. STAMINA, AGENZIA DEL FARMACO IN SENATO: PSEUDO-TERAPIA CHE NON TUTELA I MALATI Luca Pani, direttore generale dell’agenzia stronca il metodo-Vannoni: “Porta con sé “specifici interessi personali, commerciali, pseudoscientifici”. “C’è un business enorme dietro il tentativo di deregolamentare le terapie con staminali” —. BUFERA TANGENTI SULL’AGENZIA SPAZIALE, INDAGATO IL PRESIDENTE. APPALTI E CONSULENZE NEL MIRINO. SAGGESE, ESTRANEO A OGNI IPOTESI DI REATO Sette isotto inchiesta della procura di Roma per concussione e corruzione. Coinvolte sei società. Perquisiti gli uffici di Tor Vergata. Ipotesi giro di tangenti dietro alcuni appalti. L’ inchiesta nasce dall’esposto di un dipendente. Presidente Asi: ‘Io non c’entro, attività istituzionale agenzia non è toccata”. Tra i consulenti figura anche un ballerino di tango —. ONU, SIRIA, ACCORDO PER PAUSA UMANITARIA A HOMS Evacuazione della città assediata e aiuti umanitari —. SEAT-PAGINE GIALLE, RIVOLTA CONTRO GLI EX MANAGER Il 4 marzo prossimo, un’assemblea del gruppo deciderà su eventali azioni di responsabilità contro i precedenti amministratori. Contestato un ‘buco’ di 2,4 miliardi. La procura di Torino ha aperto un fascicolo —. SOCHI, AL VIA OGGI LE OLIMPIADI DELLE POLEMICHE. LETTA AL CORRIERE: “IN RUSSIA PER ESPRIMERE LA NOSTRA CONCEZIONE DI LIBERTÀ” Alle 17,14 in Italia la cerimonia d’apertua (costata 400mln di euro) nello stadio Fisht. Massima allerta contro gli attacchi terroristici. Continuano le polemiche per le posizioni di Putin sugli omosessuali. Ban Ki Moon rinnova l’appello alla tregua olimpica e condanna gli attacchi a lesbiche e gay. Gli Usa vietano liquidi in voli da e per la Russia. Intanto in Italia è morta ieri Simona Hosquet, di 30 anni, guida alpina travolta da una valanga a Valtournenche (Aosta) —. GOVERNO, PROPOSTA DI LEGGE: VIA LIBERA A SFORBICIATA SU RC AUTO Previste riduzioni del 23 per cento, scatola nera, carrozzerie e medici convenzionati con le assicurazioni —. MILANO, LITE A COLPI DI MANNAIA IN METRO, ARRESTATO ALGERINO DI 31 ANNI L’accusa è “tentato omicidio” ai danni di un tunisino di 39 anni, colpito a un braccio e al volto con un coltello di 30 centimetri. L’episodio risale alla sera del 4 febbraio, all’interno del mezzanino della stazione centrale. I motivi sono da chiarire. Decisive le riprese delle telecamere —. MUTILAZIONI GENITALI FEMMINILI, L’OMS: “COINVOLTE 100-140 MLN DI DONNE” A Londra le prime inchieste penali contro la barbara pratica. Fahma, 17 anni, volto della rivolta: “Tolleranza zero”. —. PIRATI STRADA: OSSERVATORIO ASAPS, 114 MORTI ITALIA NEL 2013 Sono stati 973, con 114 decessi e 1.168 feriti, gli episodi di pirateria stradale monitorati nel 2013 dall’Osservatorio Il Centauro dell’Asaps, Associazione sostenitori Polstrada. Il 55,8% dei pirati e’ stato scoperto dagli investigatori. Di questi, il 25,2% era straniero, mentre alcol e droga sono state riscontrate nel 20,6% dei casi. Delle persone complessivamente coinvolte, 122 (il 12,5%) erano anziani, 125 (12,8%) minori. Nel 2012 i decessi erano stati 130, sono calati del 12,3% nel 2013.

BOLOGNA
REGIONE

GUARDIA FINANZA E-R, NEL 2013 SCOPERTI 478 EVASORI TOTALI Nel 2013 i reparti dell’Emilia Romagna della guardia di finanza hanno effettuato 5.658 verifiche e controlli. E’ stata recuperata a tassazione materia imponibile per quasi 3 miliardi, l’Iva evasa constatata è superiore a 586 mln e sono stati denunciati 875 responsabili per reati tributari. Gli evasori totali scoperti sono stati 478. Scoperti tra l’altro 874 lavoratori ‘in nero’, 385 finti poveri che fruivano di aiuti pubblici, sequestrati 11 milioni di prodotti contraffatti con 245 denunce.

BENI CULTURALI, ESPOSTO GRILLINO CONTRO LA DIRETTRICE DI FRANCESCO Sotto la lente 18 opera che sarebbero state affidate all’identico studio, quello dell’ingegnere Giuliano Mezzadri, compagno di vita della Di Francesco, impegnato nella ricostruzione post terremoto. Gli attivisti 5 Stelle ipotizzano “l’abuso d’ufficio aggravato”

PRESI A CALCI E PUGNI E RAPINATI IN ZONA ATENEO A BOLOGNA Sono stati aggrediti con calci e pugni da tre uomini di origine nordafricana che hanno chiesto cellulare e denaro, ieri sera tra vicolo de’ Facchini e via Belle Arti, in zona ateneo a Bologna.
Una delle due vittime, una romana residente a Bologna 34enne, ha consegnato il telefono e urlato aiuto facendo fuggire gli aggressori. Intervenuti una “volante” e il 118 che ha soccorso la donna, ferita alla bocca, e il suo compagno, trentino 42enne col volto sanguinante, portato al Maggiore.

RAGAZZO AGGREDITO A BOLOGNA: PM, SERVE DASPO LOCALI PUBBLICI “E’ sconcertante come per banalità si aggredisca con violenza persone sconosciute, identificate in quel momento come dei nemici. Ci vorrebbe il Daspo anche per i locali pubblici”. Lo ha detto ieri il portavoce della procura di Bologna, Valter Giovannini, a chi gli ha chiesto un commento sulla frequenza di episodi violenti nei locali. Sabato un 17enne ha rischiato un occhio per una bottigliata. Denunciato un 22enne, in passato già indagato per un’aggressione in discoteca.

FALSO ALLARME BOMBA IN UFFICI GIUDIZIARI A BOLOGNA – Ancora un falso allarme bomba negli uffici giudiziari di Bologna, con procura e tribunale evacuati per ragioni di sicurezza. Al termine dell’attivita’ di bonifica svolta dalle forze dell’ordine, durata circa un’ora e mezza, le persone sono state fatte rientrare. Una telefonata che annunciava la presenza di un ordigno era arrivata a metà mattinata al centralino unico per tribunale, procura e corte d’appello, le cui sedi sono a poche decine di metri di distanza nel centro storico.

E-R, NEL 2012 UNO SU TRE NATO DA COPPIE DI FATTO Nel 2012, in Emilia Romagna, sono 13.951 su 39.193 i nati da coppie di fatto. Il decreto attuativo 154 del 2013 entra in vigore oggi e parifica i figli di genitori sposati ai nati da unioni libere.

BOLOGNA, LA CGIL STRONCA MEROLA: “VA TROPPO LENTO” Il segretario Danilo Gruppi: “Servirebbe cominciare a correre, invece si procede ancora troppo lenti”. Gli investimenti promessi da 1,2mld? “Mi pare ci sia una discreta dose di ottimismo”. Il welfare? “Merola farebbe bene a rimetterlo in cima, il nostro sistema fa sempre più fatica”. Dal 2010 ad oggi, segnala il sindacato, 11mila anziani in Provincia di Bologna non sono più accolti nelle residenze dedicate, non ricevono contributi e sono soli. Le infrastrutture: “Dov’è finito il piano strategico?”. Fico? “Come porterà un mln di persone al Caab?”

BOLOGNA, SEQUESTRI AI LAVAVETRI Ok bipartisan, ieri in consiglio, a un ordine del giorno presentato da Forza Italia per istituire multe da 100 a 500 euro ai lavavetri, più il sequestro di spazzole, secchi e spugne, come prevede il regolamento di polizia urbana.

CASALECCHIO, IL LEGHISTA BERNARDINI LANCIA L’”ALLARME NOMADI” “I rom hanno scambiato gli ospedali bolognesi per campi nomadi”. Dopo il blitz al maggiore dello scorso febbraio, il leghista Manes Bernardini, segnala “bivacchi e degrado” anche al poliambulatorio di Casalecchio. “Vengono segnalati furti e altri atti odiosi ai danni delle persone più deboli. Si tratta di una situazione che va avanti da anni”, dice l’esponente del Carroccio, che ha presentato un’interrogazione all’assessore regionale Lusenti

AMIANTO KILLER, NUOVA VITTIMA A BOLOGNA L’amianto delle Officine Grandi Riparazioni di via Casarini ha fatto la sua 169esima vittima. E’ Enzo Sermenghi, 66 anni, di Castenaso. Si è spento ieri mattina nell’hospice dell’ospedale Bellaria. Aveva lavorato alle Ogr per 37 anni come lamierista, aveva dato mandato a una querela penale nei confronti dell’azienda. L’assessore regionale Lusenti: siano le Ferrovie dello Stato a pagare per gli operai delle Ogr. “Deve essere chiamata l’azienda a contribuire per gli indennizzi”

PASSANTE, IL PRESIDENTE DELL’INTERPORTO E LA CGIL A FAVORE Alessandro Ricci (Interporto di Bentivoglio): “L’infrastruttura ci consentirebbe di pensare allo sviluppo di nuove aree interportuali”. Plauso anche da Danilo Gruppi (Cgil): “La situazione vede Bologna avvelenata dal transito autostradale nel bel mezzo della città. Il Passante è una scelta ragionevole e necessaria”. Critici Sel e grillini, tra gli altri. Bugani (M5s): “Il passante è un inno al non senso”. Oggi alle 17,15 Lupi nella sede bolognese del Ncd.

CASTENASO, VERSO LA PISCINA Intesa siglata tra Comune e Amici della Rari Nantes per Castenaso, che dovrebbe finanziare l’opera per 3,5-4mln di euro. L’amministrazione contribuirà con parcheggio e collegamenti. Obiettivo: ultimare i lavori per maggio-giugno 2016.

DEHORS BOLOGNA, OK A 553 LOCALI SU 628. I GRANDI NOMI ESCLUSI Il nuovo regolamento comunale ‘boccia’ Gamberini, Diana, Osteria dell’orsa (“perdiamo un giro d’affari di 100mila euro all’anno”), cantina Bentivoglio. Le associazioni: chi è rimasto ‘al palo’ sia aiutato
SPORT, DIAMANTI, INTESA SIGLATA: IN CINA PER 9 MLN Intesa tra Guaraldi e Lippi per la cessione della bandiera rossoblu ai cinesi del Guangzhou: 9 milioni al Bologna. Quadriennale da 20 mln per Alino

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...