Home

Rassegna4

NOMINE RENZI. TRE DONNE ALLA PRESIDENZA DI ENI-ENEL E POSTE. DE SCALZI E STARACE AD ENTI ENERGIA, MORETTI PASSA A FINMECCANICA Marcegaglia all’Eni, Todini alle Poste e Grieco all’Enel. Descalzi e Francesco Starace promossi ad di Eni ed Enel; Mauro Moretti dalle Ferrovie ad ad di Finmeccanica, dove è confermato presidente Gianni De Gennaro; Caio numero uno Poste. Le liquidazioni ai manager non riconfermati ammontano complessivamente a 25mln di euro. Solo per gli ex Scaroni (Enel), Conti (Enel) e Cattaneo (Terna), 15mln. Per i nuovi presidenti tetto a 238mila euro. Renzi, professionisti autorevoli, molte donne. Obiettivi ambiziosi. —.
—. DELRIO CONTRO L’ABI: “È ORA DI COMINCIARE A EROGARE PIÙ CREDITO ALLE FAMIGLIE” Cottarelli: “Obiettivi della revisione di spesa fattibili”. Confermati -4,5 miliardi per 2014, -17 miliardi nel 2015, -32 miliardi nel 2016. —. RENZI-BERLUSCONI, FACCIA A FACCIA A PALAZZO CHIGI. REGGE L’ASSE Il patto del Nazareno tiene, ha assicurato Berlusconi. Prima del 25 maggio atteso l’ok in prima lettura alla riforma del Senato —. GRILLO SI PRENDE GIOCO DI PRIMO LEVI E ATTACCA NAPOLITANO. IRA DEGLI EBREI Il presidente della Repubblica come un “vecchio impaurito” che “ignora la Costituzione”, Renzi come “un volgare mentitore” e “un buffone di provincia”. Grillo si prende gioco di “Se questo è un uomo”; che nel suo blog diventa “Se questo è un Paese”. Protesta la comunità ebraica: ”Infame provocazione”. Pd: banalizza Shoah come nazisti. Fi: superati limiti decenza. —. REDDITI POLITICI (ED EX), BERLUSCONI AL TOP. CARICA DI GRILLINI NULLATENENTI Nel 2012 ha dichiarato un imponibile di poco superiore ai 4,5mln di euro, un crollo di oltre 30mln rispetto all’anno precedente, quando aveva dichiarato oltre 35mln di euro. Il presidente del Senato Grasso dichiara 176.499 euro, Boldrini solo 6.314 euro. Molti grillini pressoché nullatenenti, il più ‘povero’ è Giuseppe Brescia, che non ha presentato dichiarazione dei redditi —. ELEZIONI EUROPEE, CAMBIANO LE REGOLE Da quest’anno col voto si potrà scegliere anche il candidato alla presidenza della commissione europe. E col trattato di Lisbona del primo dicembre 2009 sono aumentate le competenze degli eurodeputati —. L’ESERCITO NELLA TERRA DEI FUOCHI, IN 5 GIORNI GIÀ 40 REATI AMBIENTALI Raffica di segnalazioni di roghi e sversamenti di rifiuti in discariche abusive. La zona si estende per circa 200 chilometri quadrati. Bonificati circa 70 siti —. DELL’UTRI IN CELLA A BEIRUT, SLITTA UDIENZA IN CASSAZIONE Nessuna udienza di convalida del fermo. Il procuratore generale libanese: in cella fino alla decisione sull’ estradizione, si attende dossier. Ex senatore a familiari: trattato bene. Slitta udienza di oggi in Cassazione per malattia difensori, congelata la prescrizione che maturerà a luglio. —. LA RUSSIA PROVOCA L’AMERICA, CACCIA SFIORA NAVE USA Un caccia russo ha sfiorato per 12 volte una nave da guerra americana nel Mar Nero davanti alla Crimea. Per gli Usa è “un’azione provocatoria incompatibile con i protocolli internazionali”. Nell’est Ucraina proseguono gli scontri fra forze di Kiev e ribelli filorussi, ma Kiev minaccia di invadere l’Est 40.000 soldati. Il consiglio di sicurezza Onu isola Mosca. —. VENARIA (TORINO), RAGAZZA SI GETTA DAL BALCONE: “MI CHIAMANO BRUTTA” A 14 anni si è lanciata dalla finestra della tromba delle scale. Al vaglio alcuni post sui social network in cui la giovane riferisce di essere presa in giro per il suo aspetto. —. TERNI, MARITO UCCIDE A MARTELLATE LA MOGLIE L’ha aspettata sull’uscio di casa, l’ha presa a martellate e ha poi infierito sul cadavere a colpi di coltello. E’ così degenerata una storia di liti sfociata nella separazione. In carcere Franco Rinaldi, 48 anni. Vittima la moglie Giuseppina Corvi, di 43 anni. I due avevano un figlio sedicenne. —. ORRORE NEGLI USA, MADRE UCCIDE SETTE NEONATI E LI NASCONDE IN SCATOLE Tutti uccisi dopo parti non voluti, in 10 anni. Accade a cinquanta chilometri da Salt Lake City, nello Utah. Nessuno, nemmeno il marito (oggi è divorziata), si è mai accorto di nulla. I piccoli cadaveri nascosti in garage. Disposta l’autopsia. L’indagine si allarga agli amici della coppia –. “PUGNI E MORSI ALLA MOGLIE”, LA DENUNCIA CHE INGUAIA IL CENTROCAMPISTA ROMANO NAINGGOLAN “C’è un tale che sta bastonando una donna”, la segnalazione giunta ai carabinieri di Cagliari. Il referto medico della moglie conferma: trauma al torace, ecchimosi, tumefazioni. Lei: “Non voglio denunciarlo”. —. SERIE A: JUVE VINCE 2-0 A UDINE, ROMA TORNA A -8 F1: TERREMOTO IN FERRARI, DOMENICALI SI DIMETTE La Juventus vince 2-0 in casa dell’Udinese: nel posticipo della 33ma giornata di Serie A decidono le reti di Giovinco e Llorente. E la Roma torna a -8. Terremoto in Ferrari, con le dimissioni di Domenicali: “da capo mi assumo la responsabilità “, afferma l’ex team principal delle rosse. Al suo posto arriva Mattiacci

BOLOGNA
REGIONE

SICUREZZA IN AUTO, ARRIVA LO SCOUT SPEED Sofisticato congegno in dotazione ai vigili. Montato sul tetto delle auto della municipale l’apparecchio rileva la velocità delle altre vetture e sanziona chi supera i limiti. Ieri è stato presentato. Ciò che lo differenzia da un ‘semplice’ autovelox è il fatto che lo scout speed rileva la velocità degli altri veicoli (anche quelli che procedono in senso contrario) con la pattuglia in movimento.

BOLOGNA, MARINO PARLAMENTARE AL TOP PER REDDITI Il senatore di Scelta civica dichiara 754.085 euro. Dall’altro capo della lista la parlamentare grillina di Imola Mara Mucci che “non possiede nulla” e Giulia Sarti che ha speso in campagna elettorale 339 euro. Il collega pentastellato Paolo Bernini, risulta avere una moto e un’Alfa 147.. Per Massimo Palmizio (Forza Italia) 101mila euro e due comproprietà. Gli altri Pd: Sandra Zampa (87.477 euro), Daniele Montroni (86mila euro), Claudio Broglia (21.652 euro, più la comproprietà di una casa e due auto). L’azzurra Anna Maria Bernini a quota 184.925 euro

SMOTTAMENTI A SPARVO, SOPRALLUOGO DEL PM Il pm Rossella Poggioli ieri mattina nell’area degli scavi del tunnel inserito nel tracciato della variante di valico. In seguito ad alcuni esposti dei cittadini, che lamentavano danni conseguenti allo smottamento del versante, è stata aperta un’inchiesta contro ignoti con l’ipotesi di disastro colposo. Segnalati, tra le altre cose, distacchi dei conci di calcestruzzo all’interno del tunnel

MONGHIDORO, AGRICOLTORE SCOPRE OSSA UMANE VICINO AL CIMITERO Stava tagliando l’erba quando sono comparse ossa umane. E’ accaduto nella piccola borgata di Vergiano, nel comune di Monghidoro. Il giovane ha lanciato l’allarme alle forze dell’ordine, giunte sul posto. I resti inviati al dipartimento di medicina legale di Bologna. La strada più battuta sembra essere quella del vilipendio di cadavere.

EXPORT, LA VIA EMILIA VALE 11 MLD I distretti emiliano-romagnoli chiudono il 2013 in crescita del 3,6%. Tirano la volata le macchine per l’imballaggio di Bologna (+7,6%) e le piastrelle di Sassuolo (+7%).

PRETONI-PRATELLO-OBERDAN, RIVOLTA DEI RESIDENTI CONTRO I DEHORS I cinque nuovi dehors in via Petroni scatenano la rivolta anti-rumore in consiglio comunale: “Dormire è un diritto, impedirlo un sopruso”, le scritte comparse sui fogli sventolati ieri in aula dai residenti.
La presidente del quartiere Naldi ha dato parere negativo alle nuove strutture. L’assessore Lepore rassicura: “L’amministrazione cercherà di risolvere la situazione entro l’estate. Il parere del quartiere non è vincolante”. Intanto la giunta spinge sulla pedonalità nelle piazze Aldrovandi, Malpighi e San Francesco

“APPALTI SOSPETTI”, INDAGINI SUGLI AEROPORTI DI MEZZA ITALIA. COINVOLTI ANCHE BOLOGNA, RIMINI E FORLì Nel mirino gli appalti per movimento merci, bagagli, posta. Per la procura di Forlì – che coordina le indagini – diversi contratti sarebbero sospetti. Dieci gli indagati, tra cui l’ultimo ‘comandante’ di ‘Seaf’, (Forlì) Fabio Castellari, 67 anni, accusato di abuso d’ufficio e omessa denuncia; e diversi manager della ‘Giacchieri Sas’. Per gli investigatori la società non avrebbe versato 12 milioni di euro in 3 anni di contributi a Inps e Inail

VICEQUESTORE PREZIOSA PATTEGGIA 18 MESI A VENEZIA Il vicequestore aggiunto ed ex assessore alla sicurezza di Bologna Giovanni Preziosa ha patteggiato una condanna ad un anno e 6 mesi ed è tornato in libertà. Il collegio del tribunale di Venezia ha accolto l’istanza dei legali di Preziosa (avvocato Alessandro Pellegrini e Renato Alberini) per le accuse di corruzione e accesso abusivo a sistema informatico, per cui era stato arrestato il 3 settembre nell’inchiesta sul gruppo Mantovani. Da dicembre Preziosa era ai domiciliari. (Ansa)

ARTE: MOSTRA RAGAZZA CON ORECCHINO A BOLOGNA A QUOTA 200MILA – E’ stata una pasticciera di Pistoia, Eugenia Bortot, la visitatrice numero 200mila della ‘Ragazza con l’orecchino di perla’ in mostra fino al 25 maggio a Bologna negli spazi di Palazzo Fava. Se la media giornaliera (3.077 persone) dovesse rimanere stabile (in realtà è in crescita e la scorsa settimana è stato stabilito il record di 23.090) saranno oltre 326mila le persone ad aver visitato il capolavoro di Vermeer e gli altri quadri provenienti dal Mauritshuis. (Ansa)

NUOVA FIBRA OTTICA TELECOM A BOLOGNA – Oltre mille armadi stradali già collegati con la fibra ottica per raggiungere circa 180mila abitazioni – che diventeranno oltre 200mila entro luglio – e offrire servizi a banda ultra larga a 350mila bolognesi. E’ quanto prevede l’accordo firmato tra Telecom Italia – che ha investito circa 16 milioni – e il Comune di Bologna, che permette di completare i lavori nell’area del quartiere San Felice, utilizzando le infrastrutture già esistenti. (Ansa)

FURTO COMPUTER SCUOLA BOLOGNA, POLIZIA RECUPERA 9 APPARECCHI Nove computer Apple rubati a metà febbraio all’istituto tecnico Aldini Valeriani di Bologna sono stati recuperati dalla polizia, che in mattinata ha restituito gli apparecchi al preside della scuola. I computer sono stati trovati nella disponibilità di tre kosovari – un uomo e due donne – denunciati per ricettazione dagli agenti del commissariato Santa Viola. Il furto era avvenuto a metà febbraio, quando i ladri erano entrati nell’istituto forzando due ingressi con un piede di porco. (Ansa)

FALSO PRETE A BOLOGNA, PERQUISIZIONE IN SEDE CONGREGAZIONE Perquisizione nella sede dell’opera San Michele Arcangelo a Bologna, congregazione presieduta da padre Michel Upmann, alias Gennaro Senatore, sedicente prete sconfessato dalla curia. Il decreto di perquisizione è firmato dal procuratore aggiunto Valter Giovannini e dal pm Antonella Scandellari. In via De’ Monari i carabinieri della stazione Porta Lame e personale di pg stanno cercando documenti. Senatore è tornato in carcere dopo la sospensione dell’affidamento in prova ai servizi sociali. (Ansa)

DONATORI ORGANI IN E-R SUPERIORI A MEDIA ITALIANA In Emilia-Romagna nel 2013 sono stati 106 i donatori di organi e tessuti, pari a 24,4 donatori per milione di abitante, a fronte di una media italiana di 18,6. I dati sono tratti dal Rapporto sulle attività di donazione e trapianto in Emilia-Romagna pubblicato dal centro riferimento trapianti (Crt-Er) che coordina l’attività nella regione. La rete regionale dell’E-R per la donazione e il trapianto di organi e tessuti ha confermato i dati di attività superiori alla media nazionale. (Ansa)

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...