Home

Rassegna2

GIOVANNI XXIII E GIOVANNI PAOLO II SANTI. DUE PAPI PER LA CANONIZZAZIONE. FRANCESCO: “UOMINI CORAGGIOSI” I due papi santi “non hanno avuto paura di chinarsi sulla sofferenza e sulle piaghe dell’uomo. E in questo modo hanno dato testimonianza alla Chiesa e al mondo della bontà di Dio e della sua misericordia”. Roncalli “il papa della docilità alla spirito santo”. Wojtyla “il papa della famiglia”. I fedeli: 800mila per la sala stampa vaticana, 1mln per le forze dell’ordine. Oltre 100 trasportati in ospedale per malori —. FONDI UE, PARADOSSO SUD, CHIEDE SOLDI E NON LI USA La Campania alla fine del 2013 ha speso solo il 31,7% dei 4,5mld individuati nei piani operativi regionali (Por). Se non liquiderà la cifra entro il 2015 perderà 3,43mld. La Calabria è ferma al 36,5%, la Sicilia per ottenere la quota spettante di fondi europei deve notificare 4,36 miliardi di spesa, ma è ferma a 1,64 (38,8%). La proposta del governatore Pd Rossi (Toscana): “Commissariare le Regioni che non riescono a spendere i fondi dell’Europa”. Delrio approva: “La penso come lui” —.
RENZI ATTACCA GRILLO E BERLUSCONI: DUE FACCE DELLA STESSA MEDAGLIA. SENATO, IL PREMIER TRATTA Premier: Berlusconi e Grillo facce della stessa medaglia. E sul senato: abbiamo aspettato 30 anni va bene anche qualche giorno in più. Prevale l’ipotesi del lettiano Boccia: i consiglieri regionali individuano al proprio interno chi farà il senatore. L’obiettivo è arrivare mercoledì in commissione con un testo condiviso.
Coperture? Abbiamo un piumone, belle sorprese sui conti, dice Renzi. Ma l’ex cav: è solo un tassatore di sinistra, poi apre: “Mai detto che avrei rotto il patto con Renzi, ho sempre mantenuto i patti”. Accuse a Napolitano (“mi fece fare brutta figura con l’Ue, non firmano un decreto”, quello sulla crescita) e alla Corte Costituzionale, definita ”organo nelle mani della sinistra”. Grillo: riforme da P2, vinco e voglio governo. —. ABU MAZEN: SHOAH CRIMINE PIÙ ODIOSO CONTRO L’UMANITÀ NELL’ERA MODERNA Ieri vertice tra il leader dell’Anp e un rabbino statunitense. Israele ha celebrato l’annuale giornata della Shoah. “Il popolo palestinese si oppone fermamente al razzismo ed è impegnato in una lotta contro di esso”. Ma il primo ministro israeliano Netanyahu bolla le dichiarazioni come una mossa propagandistica, accusando il leader dell’Anp di essere sceso a patti con Hamas, che nega la Shoah e vuole distruggere Israele —. UCRAINA, LIBERATO OSSERVATORE OSCE. AGENTI 007 DI KIEV ALLA GOGNA IN TV. OBAMA ATTACCA PUTIN: NON FA NIENTE I secessionisti filorussi liberano l’osservatore svedese, lievemente diabetico, Thomas Johansson, ma annunciano che gli altri sono ”prigionieri di guerra”, da scambiare con miliziani in mano a Kiev. Intanto 3 ufficiali delle forze speciali “Alpha” di Kiev sono stati mostrati ai reporter nella sede del servizi segreti, lo Sbu, di Sloviansk, insanguinati, bendati con nastro adesivo per gli imballaggi, privi di scarpe e pantaloni. Scatteranno probabilmente oggi le nuove sanzioni contro la Russia. Obama attacca Putin: “Non ha alzato un dito” per allentare le tensioni —. NAPOLITANO RILANCIA TEMA DELLA CONDIZIONE CARCERARIA. E RINGRAZIA BERGOGLIO PER TELEFONATA A MARCO PANNELLA Giorgio Napolitano rilancia il tema della condizione dei detenuti: “E’ ora di fare il punto sulle misure adottate e da adottare”. Il presidente ricorda che bisogna adeguarsi alla sentenza della corte europea dei diritti dell’uomo del 2013. 205 le carceri italiane. Al 31 marzo il numero dei reclusi era di 60.197, per una capienza regolamentare di 48.309 posti
—. EUROPEE GRAN BRETAGNA, GLI EUROSCETTICI DI UKIP PRIMO PARTITO Il partito per l’indipendenza del Regno Unito di Nigel Farage ottiene il 31%, contro il 28% dei laburisti e il 19% dei conservatori di Cameron. —. PESCARA, PADRE DÀ FUOCO ALL’ABITACOLO DELL’AUTO. MUORE CON LA FIGLIA DI CINQUE ANNI Degenera lite in auto con la moglie. Il 48enne Gianfranco Di Zio, cosparge l’abitacolo dell’auto di benzina e innesca il rogo. La donna non riesce a strappare la figlia al fuoco. Muoiono padre e bimba. La madre ha riportato ustioni di secondo grado sul 40 per cento del corpo e di terzo sul cinque per cento del corpo. A ottobre Di Zio era stato condannato dal tribunale a un anno di reclusione per maltrattamenti. —. CALCIO PIANGE BOSKOV. MORTO A 82 ANNI TECNICO SCUDETTO SAMP. VINCONO LAZIO, TORINO E VERONA, IN MOTOGP ANCORA MARQUEZ Il calcio piange Vujadin Boskov. E’ morto a 82 anni il tecnico della Sampdoria campione d’Italia nel 1991. In serie A vittorie di Lazio, Torino e Verona in chiave Europa League. Stasera Sassuolo-Juventus. MotoGp, in Argentina vince Marquez. —. CLOONEY STREGATO DALL’AVVOCATO DI ASSANGE. FIDANZAMENTO UFFICIALE CON LA PROVOCANTE AMAL ALAMUDDIN Dove hanno fallito attrici e modelle, potrebbe riuscire un avvocato. La bella Amal, 36 anni, ha un curriculum notevole: impegnata nel campo dei diritti umani, consigliere dell’ex segretario dell’Onu Kofi Annan, più volte membro di commissioni delle nazioni unite, e avvocato del fondatore di Wikileaks.

BOLOGNA
REGIONE

BOLOGNA, OSTAGGIO SI RIBELLA, RAPINATORI IN FUGA Irruzione di due banditi, a volto coperto, ieri nella sala slot Flamengo di via della Direttissima, traversa di via Toscana. Signora afferrata per i capelli e usata come ostaggio. Lei si ribella, riesce a liberarsi. Nel parapiglia generale i malviventi fuggono. Sul posto una pattuglia della squadra volante. Al vaglio le immagini della videosorveglianza

BOLOGNA, VIA ZANOLINI, DA SEI MESI IN UNO STABILE OCCUPATO Continua il viaggio del Carlino nelle abitazioni occupate. In via Zanolini 22 gli occupanti abusivi di Taksim, quasi tutti studenti. E’ un ex convitto universitarie. “Le suore erano via da tempo, e questo palazzo stava cadendo a pezzi”, si giustificano gli occupanti

IMMIGRAZIONE, SCONTRO SALVINI – KYENGE. L’EX MINISTRO: “NON SA DI COSA PARLA” Kyenge aveva annunciato a “La Stampa” di voler leggere in aula, a inizio di ogni seduta, la lettera di un bambino straniero che chiede la cittadinanza italiana. Salvini le ha replicato: “Io le farei leggere le lettere dei disoccupati italiani. Stop immigrazione. Punto”. Lei: “Se l’Italia è ferma da 20 anni è prevalentemente responsabilità di Berlusconi e dei suoi alleati”, “gli stranieri producono il 12% del Pil dell’Italia”

GIALLO DI MOZZATE, “IL KILLER PUÒ AVER UCCISO ANCORA”. SI CERCA LA TERZA VITTIMA Uccise la compagna e l’amante. Ora gli inquirenti sospettano che possa aver ucciso anche un altro rivale in amore. Dritan Demiraj è ritenuto il responsabile dell’uccisione dell’ex compagna, Lidia Nusdorfi, sgozzata nel sottopasso di Mozzate – paesino del comasco – il primo marzo. L’uomo è nel mirino anche per la morte di Silvio Mannina, l’ultimo amante di lei, buttato incaprettato in un lago delle campagne di Rimini il 28 febbraio. Ora sembra che all’appello manchi l’odiato cugino che aveva avuto una relazione con Lidia quando ancora la donna viveva con lui. Il magistrato sta preparando una rogatoria internazionale.

SANGUE SULLE STRADE, POSTINO 29ENNE MUORE IN MOTO A RIMINI Il 29enne Leonardo Leonardi è morto in un incidente stradale a Rimini, mentre stava tornando a casa in sella alla sua motocicletta insieme con un’amica. Si sarebbe trattato di una caduta senza coinvolgimento di altri mezzi, in via Circonvallazione. La vittima era originaria di San Severino Marche, in provincia di Macerata. La 21enne che viaggiava con lui è ricoverata all’ospedale Infermi. Le sue condizioni non sono gravi, ma è ancora in stato di choc.

ROMAGNA, L’ACCUSA DI UNA 17ENNE MAROCCHINA: “RIFIUTATA DALLO STAGE IN HOTEL PERCHÉ PORTO IL VELO” La storia raccontata dalla giovane, O.R. al blogger Brahim Maarad. La ragazza sostiene di aver chiesto uno stage all’hotel il Carducci 76 di Cattolica, e di essere poi stata rifiutata “quando hanno saputo che porto il velo”. “Mi hanno discriminata ancor prima di vedere le mie capacità e competenze”

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...