Home

Il centenario della Grande Guerra, e il ruolo rivestito dalla Germania nell’ultimo secolo in Europa, faranno da traino alla XX edizione de Il Maggio Filosofico, manifestazione nata negli anni ’90 da un gruppo di Studenti dell’Università di Bologna come risposta al desiderio di incontrarsi fuori degli ambienti accademici, per discutere di letture e riflessioni filosofiche.

Nel tempo l’iniziativa è cresciuta, guardando con interesse anche ad altri saperi, fino a diventare un autorevole appuntamento annuale nei giovedì di maggio, presso la Biblioteca comunale di Rastignano, per dialogare con politici, economisti, giornalisti, docenti universitari su temi e problemi del mondo contemporaneo.

Quattro gli appuntamenti anche per l’edizione 2014, che toccheranno altrettante date campali del 1900; giovedì 8 maggio si cominceràcon il Colonnello Lorenzo Cadeddu e il 1914 “L’Europa di Prometeo”. Il Presidente del Centro Studi Storico Militari sulla Grande Guerra “Piero Pieri” parlerà del panorama geopolitico e delle strategie militari che hanno portato alla mattanza del primo conflitto mondiale, rispondendo poi alle domande del pubblico.

Nella serata del 15 maggio l’anno protagonista sarà il 1939. Alberto De Bernardi, Docente di Storia Contemporanea dell’Università di Bologna affronterà “La rivincita di Adolf Hitler”: dopo la crisi del 1929 la Germania si riarma e dà vita a una delle più potenti offensive della storia.

Lo storico e politologo Gian Enrico Rusconi sarà ospite del “Maggio” giovedì 22, con il 1989 e “Il terzo tempo di Helmuth Kohl”. Le conseguenze del crollo del muro, le oscurate conseguenze dell’accordo sulla moneta unica e, ancora una volta, la Germania al centro dello scacchiere.

Gli appuntamenti della rassegna termineranno il 29 maggio con la tavola rotonda “2014: Finale di partita per Angela Merkel?”. Coordinati dal prof. Giorgio Gattei ne discuteranno Aldo Giannuli, docente di Storia contemporanea dell’Università di Milano, Massimiliano Marzo, docente di Economia e finanza dell’Università di Bologna, Massimo D’Angelillo, Presidente di Genesis, Toni Iero, Responsabile di Ufficio Studi.

Tutti gli incontri inizieranno alle 21 e saranno a ingresso libero.

Il Maggio Filosofico è promosso dalle Associazioni Culturali “Il viandante e la sua ombra” e “La Fornace”, con il sostegno del Comune di Pianoro.

 

www.maggiofilosofico.it

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...