Home

NAZIONALE EXPO. RENZI: PUNIRE I COLPEVOLI, NON LE OPERE. MARONI: “NON È UNA NUOVA TANGENTOPOLI”. SCAJOLA “MEDIATORE CON L’’NDRANGHETA” “Maggioranza di italiani persone per bene”, dice il premier. E Maroni a Repubblica: “Non si tratta di un virus né di una nuova tangentopoli. Ora garantire i poteri a Sala. E il governo sblocchi i fondi promessi”. Intanto ordinanza di custodia cautelare emerge che l’incasso di una tranche di una mazzetta sarebbe stata consegnata alla vigila degli arresti. Lodi, Melegnano, Lecco: sotto osservazione appalti su pulizie. Sigillate le buste della città della salute di Sesto (320mln di euro). Domani gli interrogatori di garanzia. Ieri l’inaugurazione di Expo Gate, presente l’ad Sala, in silenzio. Mons Parolin: “Mai abbassare la guardia contro la corruzione”. Su cantiere lavorano 1000 operai per 20 ore al giorno. Scajola, nuovi particolari sull’inchiesta: Skype e Viber per non essere spiati. L’ex ministro per i magistrati sarebbe stato scelto da Matacena come mediatore degli interessi politico mafiosi. Dell’Utri ancora piantonato a Beirut: “Un processo politico, mi sento prigioniero”. Berlusconi, “molto addolorato” —.

GOVERNO, IL VICEMINISTRO MORANDO: “NEL 2015 CI CONCENTRIAMO SULLE IMPRESE”. PADOAN ALLA STAMPA: “LA CONCERTAZIONE HA FALLITO” “Obiettivo: taglire 10mld di Irap” che, con i 10 necessari per gli 80 euro mensili in busta paga, fanno 20mld. “I soldi arriveranno dalla revisione della spesa pubblica”, dice Morando. E Padoan, alla Stampa: “In passato la concertazione ha prodotto risultati inefficienti”. “Dalle privatizzazioni ci aspettiamo 0,7 punti percentuali di Pil”. Intanto è caos Tasi, a rischio 75mila diverse aliquote —. EUROPEE, SCONTRO NCD – FI. BERLUSCONI ATTACCA L’EX BRACCIO DESTRO ALFANO. LE PEN, SONDAGGI ALLE STELLE Il ministro dell’Interno: chi vuole le riforme voti noi, all’opposizione c’è solo Grillo. Forza Italia né carne né pesce. Berlusconi alla festa dei cani: “Ncd stampella della sinistra”. Grillo? A capo di una setta. Renzi? Volto nuovo in una sinistra che non cambia. Csa e Ifop danno Marine Le Pen al 24 per cento, contro il 22 dell’Ump e il 20 dei socialisti. Il primo ministro Valls: “Non lasciamo campo libero a coloro che si proclamano nemici dell’Europa”. Il socialdemocratico tedesco Martin Schulz: “Grillo è solo vento” —. RENZI, IN AGENDA LE PRIVATIZZAZIONI. PRANZO CON PADOAN E BASSANINI. DECRETO IRPEF, ANCORA POLEMICHE SU COPERTURE. CALDEROLI E GASPARRI: LO QUERELIAMO. GRASSO FRENA Il presidente del Senato: “Non travalicare i limiti della contesa politica”. Ma Calderoli non intenzionato a fare retromarce —. MILANO, LEGA, AL VIA RACCOLTA FIRME PER RIPRISTINARE IL REATO DI CLANDESTINITÀ Salvini: “Mare Nostrum operazione demente. Clandestinità è reato in tutta Europa, e funzione” —. NO TAV, CORTEI E PROTESTE. POLEMICHE SUI PRESUNTI PAGAMENTI PER EVITARE GLI SCONTRI I no Tav sarebbero stati pagati per non disturbare un incontro elettorale fra Sergio Chiamparino e l’esponente politico locale Antonio Ferrentino. Un bonifico di 1750 euro versato per le spese legali del movimento. Per il senatore Pd Stefano Esposito, più volte minacciato perché pro-Tav, si tratta di “pizzo”. —

MILANO, BOTTE E INSULTI A NIDO, IN VIDEO SCHIAFFI E PIANTI BIMBI Sono stati documentati con riprese video gli episodi di violenze e maltrattamento ai bimbi dell’asilo nido, la cui direttrice e maestra è stata arrestata dai carabinieri per la tutela della salute. In un filmato di un paio di minuti diffuso dai Nas si vede la donna maltrattare i bambini e costringerli a mangiare il cibo sputato di altri ragazzi. Ancora: percosse e bestemmie. La donna, titolare del nido, per risparmiare, avrebbe anche fatto mangiare ai piccoli cibo avariato —.

ALLARME LUDOPATIA, 800MILA CASI IN ITALIA —. ALPINI, OGGI A PORDENONE L’87ESIMA ADUNATA NAZIONALE Partecipa Renzi, che sarà anche a Monfalcone per discutere di Fincantieri. —. IL PAPA INCONTRA LA SCUOLA, ARRIVANO IN 300MILA A SAN PIETRO MAREA RAGAZZI E INSEGNANTI OLTRE IL PREVISTO PER ‘WE CARE’ In 300 mila ieri a San Pietro per l’incontro di papa Francesco con il mondo della scuola. Il doppio delle persone previste, 2.000 i pullman: una marea di ragazzi ed insegnanti per ‘We care’. Grande emozione come il primo giorno di scuola, ha commentato il ministro Giannini. Stamattina messa del pontefice in San Pietro con ordinazione di preti; alle 12 il Regina coeli. —. SCONTRI OLIMPICO, SI TEME PER ROMA – JUVE: “RISCHIO INFILTRATI” Pericolo ritorsioni. 2.500 agenti schierati. INTER,MORATTI: ZANETTI SARÀ VICEPRESIDENTE. LAZIO BATTUTA 4-1 VERONA-UDINESE 2-2. OGGI LE ALTRE,ALLERTA SICUREZZA ROMA-JUVE Addio al calcio giocato ma non all’Inter per Zanetti, che come annunciato stanotte da Moratti sara’ vicepresidente del club nerazzurro. Ieri sera l’Inter ha battuto 4-1 la Lazio nella penultima giornata di Serie A, conquistando l’Europa League. Verona-Udinese 2-2 nell’altro anticipo. Oggi tutte le altre; allerta sicurezza per Roma-Juve (vedi sopra). La F1: oggi il Gp di Spagna. —.

UCRAINA, IERI E OGGI REFERENDUM NEL DONBASS. HOLLANDE E MERKEL, ULTIMATUM A PUTIN: “STOP A LINEA AGGRESSIVA”. APPELLO DI MICHELLE OBAMA PER NIGERIANE RAPITE Consultazioni autoproclamate, nonostante la richiesta di rinvio avanzata dallo stesso Putin. I filolorussi della cosiddetta Repubblica di Donetsk hanno stampato 5 milioni si schede, allestito 1.527 seggi elettorali raggruppati in 53 distretti. Hollande: “Il referendum non ha alcun peso”. E con Angela Merkel lancia il suo ultimatum a Putin: stop alla linea aggressiva o ci saranno “conseguenze appropriate”. A New York protestano con lo scotch sulla bocca i familiari delle vittime non identificate di Ground Zero: “Non ci hanno mai dato parola”. Ieri 15 camion hanno trasportato in corteo 7.930 resti umani avvolti nella bandiera americana. E Obama affida a Michelle l’appello per le nigeriane rapite dagli estremisti di Boko Haram: “Barack sta facendo di tutto per riportarle a casa”. Anche Francesco appoggia la campagna BringBackOurGirls

BOLOGNA REGIONE

CONTI REGIONE, IL M5S SOSPENDE DEFRANCESCHI. LUI: “RICORRO AL TAR” Il consigliere regionale 5 stelle dell’Emilia-Romagna Andrea Defranceschi “è fuori dal Movimento”. L’annuncio è comparso ieri sul blog di Beppe Grillo, nel giorno dell’arrivo a Bologna del leader Cinque Stelle. La sospensione di Defranceschi fa seguito ai rilievi della corte dei conti ha chiesto a tutti i partiti di restituire i fondi delle spese del 2013, compreso il M5s per 22mila euro. “Se si viene sanzionato – si legge sul blog – si chiede scusa e ci si autosospende”. Il Movimento resta senza rappresentanti in Regione. “Ricorro al Tar”, annuncia lui, “affinché verifichi “la corretta applicazione delle dinamiche burocratiche anche di enti giudicanti”

BOLOGNA, IL SOTTOSEGRETARIO REGGI ANNUNCIA: “30MLN PER CINQUE NUOVE SCUOLE” Ok dalla corte dei conti all’attivazione di un nuovo fondo immobiliare di 30mln di euro per la realizzazione di cinque scuole. Lo ha annunciato ieri il sottosegretario Reggi. I lavori interesseranno le medie Carracci (che saranno abbattute e ricostruite in loco), cui sarà aggiunta una sezione di primaria; le Tempesta (primarie e scuola dell’infanzia) che saranno ampliate; tre le nuove scuole previste: ai Prati di Caprara (medie e primarie), al Fossolo (scuola dell’infanzia) e all’ex Mercato (primaria e materna). 5 mln arriveranno dal ministero, 15 – sotto forma di immobili e terreni – dal Comune e 10 da Inarcassa

DOMANI ALFANO A BOLOGNA, LEGA E FI PREPARANO LA CONTESTAZIONE Alle 16,30 il ministro all’hotel Savoia Regency, con Casini. L’onorevole Pizzolante: “Da Lega e FI campagna becera e speculativa”. Ma il Carroccio replica: “Ci saremo, pochi o tanti, per squarciare il velo di omertà attorno a un governo che ci sta svendendo ai clandestini”.

INCIDENTE A RIMINI, BOLOGNESE MUORE SUL COLPO Vittima Antonio Olivieri. Aveva 84 anni, stava andando a trovare i familiari a Sant’Agata Feltria. Lungo la E45 ha perso il controllo della propria auto e ha tirato dritto, schiantandosi contro un terrapieno BOLOGNA, SEDICENNE ASSUME METADONE CONCENTRATO, E’ GRAVE ALL’OSPEDALE – Un ragazzo di 16 anni ha assunto l’altra notte a Bologna due boccette di metadone concentrato. Il giovane, che era in compagnia di alcuni amici (uno dei quali ha bevuto la sostanza in quantità minore), è stato portato poco dopo all’ospedale Sant’Orsola e ricoverato in coma. La polizia, coordinata dal pm Morena Plazzi, ha sentito gli amici del ragazzo. La procura indaga per cessione di sostanze stupefacenti e lesioni gravissime contro ignoti. S

ICUREZZA BOLOGNA, IERI LA FESTA DELLA POLIZIA: FURTI E RAPINE IN AUMENTO Tredici tentati omicidi, uno consumato – quello di Silvia Caramazza. Aumenti per gli episodi di microcriminalità: 45.249 in totale i furti (maggio 2013-maggio 2014) contro i 44.423 dell’anno precedente, 5.621 quelli in abitazione (contro i 5.572 precedenti). 37 chili e 484 i grammi di sostanze stupefacienti sequestrati. Aumentano rapine (898 a fronte di 798) ed estorsioni (138 contro 115). 144 le violenze sessuali

APPUNTAMENTI DI OGGI Stadio Dall’Ara – ore 15 – Calcio: Bologna-Catania. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...