Home

BOLOGNA REGIONE SAN GIOVANNI IN PERSICETO, IL PRESIDE ESONERA GLI STUDENTI STRANIERI DALLE TASSE. INSORGE LA LEGA “Provvedimento razzista e incostituzionale” attacca Bernardini. Il dirigente scolastico Giuseppe Ricciardi si richiama a una legge del 1954, che considera gli stranieri una categoria e la associa a orfani di guerra, figli di invalidi, ciechi civili e figli di italiani residenti all’estero.

‘NDRANGHETA: ROS STRONCANO NARCOTRAFFICO E COMMERCIO ARMI – Due filoni di narcotraffico sono stati individuati dai carabinieri del Ros grazie all’inchiesta coordinata dalla Dda di Bologna che vede 17 indagati (due arresti e un divieto di dimora a Bologna) e un sequestro di 600 mila euro di beni per associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, detenzione di materiale esplodente e armi, favoreggiamento personale e altri reati, aggravati dalle finalità mafiose. Indagini avviate dopo l’arresto di Nicola Acri, a capo di un ‘ndrina della provincia di Catanzaro, fermato da latitante nel novembre 2010. (Ansa)

PROFUGHI BOLOGNA, 20 NEL DISTRETTO DI SAN LAZZARO I primi ad arrivare sono stati 8 uomini ospitati dal Comune di Loiano e collocati nel residence ‘Il Boschetto’. Altre 2 persone sono state assegnate al Comune di San Lazzaro – ospitate dall’Opera Padre Marella – 6 nel Comune di Pianoro, collocate presso l’Hotel Zighy, e 4 ospitate in un appartamento messo a disposizione da un privato nel Comune di Monghidoro, in località Frassineta. San Lazzaro ha indicato anche l’Istituto Gavinelli dei salesiani a Castel dè Britti per altre 5 persone mentre Ozzano ha confermato i 4 posti nella locanda Pizacra.

MARCO BIAGI, NUOVO FASCICOLO SULLA MANCATA SCORTA – Si riaprono le indagini sulla mancata scorta a Marco Biagi. A 12 anni dall’omicidio del giuslavorista da parte delle Br la Procura bolognese ha riaperto un fascicolo senza indagati né ipotesi di reato sui fatti che portarono alla revoca della scorta. Documenti sequestrati dalla procura di Roma sono stati trasmessi a Bologna: le carte sarebbero state in possesso di Luciano Zocchi, ex segretario di Claudio Scajola. “E’ prematuro per noi fare qualsiasi valutazione non avendo nessun elemento di conoscenza. Ovviamente c’è la disponibilità della famiglia, se convocata, a dare un suo eventuale contributo”, ha detto Guido Magnisi, legale della famiglia Biagi. (Ansa) T

TELEFONIA, CORECOM FA RESTITUIRE 2,3 MLN – Arrivano a 2,3 milioni nel 2013 le restituzioni a cittadini e imprese (400 euro in media, 20.000 la più alta) che hanno contestato alle compagnie telefoniche le bollette e si sono rivolti al Corecom dell’Emilia-Romagna per una conciliazione. La presidente del Corecom, Giovanna Cosenza, e la presidente dell’Assemblea legislativa, Palma Costi, hanno presentato l’attivita’ 2013. “Il Corecom funziona con meno di un milione l’anno – commenta Cosenza – ed e’ riuscito a restituire oltre il doppio”. (Ansa)

REGGIO, RUSPISTA TROVA CADAVERE Il corpo nella campagna di Fabbrico. Il comandante provinciale dei carabinieri: “Il cadavere è lì da almeno due mesi”. Ancora impossibile l’identificazione, né se vi siano segni di violenza. Il cadavere si trova ora alla medicina legale di Modena, dove verrà sottoposto ad autopsia. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...