Quel che si muove (e soprattutto non si muove) a Bologna sulla cultura. A cura di Riccardo Paccosi